• Dott.ssa Simona Porcu

Fregola sarda alla pescatora

Aggiornato il: 19 giu 2018


Fregola sarda alla pescatora

La fregola sarda, è una pasta tipica della Sardegna, ottenuta da semola di grano duro lavorata sino ad ottenere dei chicchi di varie dimensioni.


Oggi l'ho preparata con un sugo di mare.


In una padella Wok ho rosolato uno spicchio d'aglio in un cucchiaio d'olio e aggiunto , in ordine, moscardini, gamberi e cozze freschi, lasciato rosolare per qualche minuto, quindi ho aggiunto dei pomodori pelati, un pizzico di sale e di peperoncino. A cottura ultimata ho aggiunto un po' di prezzemolo.


Nel frattempo ho cotto, secondo i tempi di cottura riportati sulla confezione, della fregola sarda (formato medio), quindi l'ho scolata e condita con il sugo di mare.


Questo piatto rappresenta un pasto completo e bilanciato (contiene carboidrati, proteine e grassi buoni) . Dopo la fregola ho preparato un'insalata mista con lattuga gentile e misticanza che ho condito con un filo d'olio evo, incrementando in questo modo l'introito di fibre e sali minerali del pasto.


#fregolasarda #ricettedellatradizione #dietamediterrànea #ricettedellasalute


127 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti